Giovane mutato in donna per avere sorpreso ArtemideDea romana delle selve, protettrice degli animali selvatici, custode delle fonti e della caccia per i greci si chiamava Anrtemide ed era la sorella gemella di Apollo. Aveva molte cose in comune col fratello: le morti improvvise degli uomini erano attribuite ad Apollo, quelle... Leggi nuda al bagno.


Crediti

   • Σιπροίτης •
 • Autori Vari •
 • Dizionario dei miti e dei personaggi della Grecia antica •
Giovane cretese che fu trasformato in donna perché vide Artemide nuda al bagno (Anton. Lib., Met. 17).
Carnoy (DEMGR) propone una derivazione piuttosto improbabile da σιπαλός, “brutto, grossolano” senza darne alcuna spiegazione. Höfer (in Roscher, Myth. Lex. IV col. 950) ha proposto invece di vedere nella σι- una forma dialettale per θεός, “dio”. Carnoy avanza di conseguenza l’ipotesi che Σι-προ-ιτης possa significare “colui che avanza (troppo) verso gli dèi”.


Crediti

   • Σιπροίτης •
 • DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
L’uso deforme della sensibilità
21% Haruki MurakamiSocietà
Mi è capitato molte volte di vedere persone troppo sensibili ferire gli altri senza alcuna necessità. E ho visto anche persone “sincere e aperte” usare la logica per imporre i propri interessi, senza neanche esserne consapevoli. Ho visto infine persone “b⋯
Non esistono libri morali o immorali
20% Paul CézanneSchiele Art
D’accordo, poi un libro può piacere o non piacere, ma è sempre meglio averlo letto: “Non vi è libro tanto brutto che non possa essere in qualche parte utile” diceva lo scrittore latino Plinio il Vecchio al nipote, che lo citava nelle sue lettere. E il suo⋯
Che cosa è dunque il tempo?
19% San AgostinoSchiele Art
Se nessuno me ne chiede, lo so bene: ma se volessi darne spiegazione a chi me ne chiede, non lo so: così, in buona fede, posso dire di sapere che se nulla passasse, non vi sarebbe il tempo passato, e se nulla sopraggiungesse, non vi sarebbe il tempo futur⋯
Tutto prende origine dal cervello
18% Ippocrate di CosTesti
È bene che gli uomini sappiano che i piaceri e le gioie, le risa e gli scherzi così come le sofferenze e i dolori, le pene e le lacrime prendono origine dal cervello e solo dal cervello. In particolare, è solo attraverso il cervello che noi pensiamo, vedi⋯
Scrivere significa distruggere
18% Karl Ove KnausgårdLinguaggio
Quando si sa troppo poco, è come se questo poco non esistesse, ma anche quando si sa troppo, è come se questo troppo non ci fosse. Scrivere significa portare alla luce l’esistente facendolo emergere dalle ombre di ciò che sappiamo. La scrittura è questo. ⋯