Afrodite Sosandra di KalamisEpiteto di Afrodite AfroditeDea greca dell'amore, i romani la identificarono in Venere. In occidente il culto della dea ebbe il suo maggior centro in Sicilia ad Erice dove esisteva un tempio dedicato a Tanit. Si praticavano riti di fecondità e la prostituzione sacra. Dalla Sicilia il culto... Leggi, il termine metaforicamente indica la donna per eccellenza, la donna perfetta dietro tutti gli aspetti.

Crediti
   •  Σωσάνδρα  •
 • Miti 3000
 • Mitologia e dintorni
Similari
Le rarità
23% AforismiFriedrich Nietzsche
La donna perfetta è un tipo umano più alto dell’uomo perfetto: anche qualcosa di molto più raro. • Friedrich Nietzsche • • • • • Pinterest • •
Prigionieri forzati della sensibilità
22% Antonin ArtaudSocietà
Non ammettiamo che si interferisca con il libero sviluppo di un delirio, altrettanto legittimo, altrettanto logico che qualsiasi altra successione di idee o di azioni umane. La repressione delle reazioni antisociali è per principio tanto chimerica quanto ⋯
Il giudizio di Paride
20% MediaMitologiaSergio Parilli
Quando Afrodite, la dea dell’amore Per i Greci Eros, per i Romani Cupido, era rappresentato come un giovanetto nudo di grandissima bellezza armato di un arco col quale scagliava le infallibili frecce dalla cui ferita nasceva il mal d'amore. Era la personificazione della forza irresistibile che spinge gli esseri... Leggi e della bellezza, arrivò all’OlimpoEra la montagna sulla quale gli dèi avevano la loro sede. È alta tremila metri e fa parte alla catena montuosa che si estende tra la Tessaglia e la Macedonia. Con la sua cima ricoperta di nevi in inverno è nella sua base prosperoso... Leggi tutti gli dèi la accolsero con un applauso, solo due dee non si unirono a quell’applauso: Hera Antica divinità lunare venerata ad Argo; più tardi, ma molto prima di Omero, considerata regina del cielo. Come tale la si ritenne figlia di Crono e di Rea, fu la terza ad essere stata ingoiata dal padre. Fu madre di Ares, di Ilizia, di... Leggi ed Atena AtenaEra figlia di Zeus e di Metis. Così come aveva fatto Crono anche Zeus divorò la moglie incinta in modo di avere sempre con sè la consigliera. finita la gestazione Zeus avrebbe partorito la figlia dalla testa. Efesto funse da ostetrico spaccandogli la testa... Leggi. Le due dee erano gelose della bellezza di Afrodite, fino ad allora erano loro l⋯
Lo spazio relazionale
20% Marcello PedrettiSchiele Art
“L’Amicizia”, opera come “gli Amanti” in cui gli aspetti erotici, collegati alle rappresentazioni, sembrano regredire a favore di aspetti empatici relazionali, in cui i rapporti tra le persone segnano l’inizio di una trama nella quale il tema malinconico,⋯
L’uniformità perfetta
19% Schiele ArtThomas Mann
Quella che chiamiamo noia è piuttosto un morboso accorciamento del tempo in seguito a monotonia: lunghi periodi di tempo, se non si interrompe l’uniformità, si restringono in modo da far paura; se un giorno è come tutti, tutti sono come uno solo; e nell’u⋯