Figlio del celebre arciere Eurito; fu ucciso da Eracle (Diod. Sic. 4, 37).
Carnoy (DEMGR) ritiene questo nome un epiteto del padre, quindi “figlio dell’arciere”. Perpillou (Les substantifs grecs en -εύς, § 206) afferma che può essere interpretato come una forma abbreviativa di nomi come Τοξόκλειτος, dato che il suffisso -εύς è servito alla formazione di un grande numero di ipocoristici (termini familiari, che non si addicono al mondo eroico) ed abbreviativi.

Crediti
   •  Τοξεύς  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Una costruzione del pensiero
17% FilosofiaFriedrich Nietzsche
Ciò che mi divide nel modo più profondo dai metafisici è questo: non concedo loro che l’«io» sia ciò che pensa; al contrario considero l’io Figlia di Inaco, primo re di Argo, amata da Zeus e da lui trasformata in vacca. La bella Io, principessa di Argo, fu amata da Zeus che si unì a lei avvolgendola in una fitta caligine. Il fatto non sfuggì alla sospettosa Era che,... Leggi stesso una costruzione del pensiero, dello stesso valore di «materia», «cosa», «sostanza», «individuo», «scopo», «n⋯
Elemento del mondo
16% Edmund HusserlPercorsi
Impareremo a capire come il mondo, che per noi nell’evoluzione costante dei suoi modi di datità, sia un prodotto universale spirituale, e come, in quanto tale, sia divenuto e insieme continui a divenire, in quanto unità di una forma spirituale, in quanto ⋯
I ricordi dell’infanzia
14% Emmanuel CarrèrePolitica
Putin ripete in tutte le salse una cosa che i russi hanno assolutamente bisogno di sentirsi confermare e che si può riassumere così: «Nessuno ha il diritto di dire a centocinquanta milioni di persone che settant’anni della loro vita, della vita dei loro g⋯
Il filosofare è il cammino dell’uomo
14% Karl JaspersPsicologia
La scienza sa, ma non sa il senso del suo sapere. Filosofando, cerchiamo di tenere una direzione senza conoscerne la meta. L’orientazione filosofica nel mondo non raccoglie i risultati ultimi delle scienze in un’immagine unitaria del mondo, ma mostra l’im⋯
Attraverso il numero
14% Filolào di CrotoneFilosofia
Tutte le cose che possono essere conosciute hanno un numero, poiché non è possibile conoscere o concepire alcuna cosa senza il numero. • Filolào di CrotonePersonaggio che accolse Eracle dopo la ricerca dei buoi di Gerione e fu ucciso da lui accidentalmente; diede il suo nome alla città che è ancora oggi chiamata cosí (Diod. Sic. Bibl. 4, 24, 7). Il nome della città, di cui questo personaggio è... Leggi • • • • • Pinterest • •