Tragedia di Euripide che rappresenta una ferma e dura condanna della guerra attraverso la narrazione delle sofferenze patite dalle nobili troiane dopo l’assedio della città.


Crediti

Similari
La fine dell’assedio
20% FrammentiJosé Saramago
Siamo in guerra ed è una guerra di accerchiamento, ognuno di noi assedia l’altro ed è assediato, vogliamo abbattere le mura dell’altro e mantenere le nostre. L’amore Per i Greci Eros, per i Romani Cupido, era rappresentato come un giovanetto nudo di grandissima bellezza armato di un arco col quale scagliava le infallibili frecce dalla cui ferita nasceva il mal d'amore. Era la personificazione della forza irresistibile che spinge gli esseri... Leggi verrà quando non ci saranno più barriere, l’amore è la fine dell’assedio.
Esorcizzare l’autocondanna
20% Lord ByronPoesieSchiele Art
Non v’è nulla che possa esorcizzare il nostro spirito illimitato dai delitti, dai torti e sofferenze e vendette che infligge a se stesso; non esiste un tormento avvenire pari a quella giustizia che impartisce a se stesso chi da sé si condanna. • Lord Byro⋯
Tragedia per un poeta
18% AforismiJean CocteauSchiele Art
La tragedia peggiore per un poeta è essere ammirato attraverso una scorretta interpretazione. • Jean Cocteau • • • • • Egon Schiele • •
La Pace
18% Alfred North WhiteheadFilosofia
Scelgo il termine “Pace” per questa ArmoniaFiglia di Ares e di Afrodite, fu moglie di Cadmo dal quale ebbe moltissimi figli. Alle sue nozze ebbe parecchi doni dagli dèi tranne che da Era. Scacciati dai sudditi da Tebe andarono nell'Illiria dove furono mutati in draghi. Armonia è la protettrice della... Leggi delle Armonie che placa la turbolenza distruttiva, e completa la civiltà. La Pace di cui si parla non ha nulla a che fare col concetto negativo di anestesia. È un sentimento positivo che corona la “vita” e il “m⋯
Il mito di Er
16% PsicologiaUmberto Galimberti
Secondo Platone, l’anima dell’uomo è immortale e incorporea, come racconta il famoso mito di Er, contenuto nella “Repubblica”. Er, eroe morto in battaglia, racconta che la sua anima, una volta uscita dal corpo si era messa in cammino con molte altre fino ⋯