Dio degli antichi Tracogeti al quale, ogni quattro anni, veniva sacrificato un uomo estratto a sorte.
Secondo Erodoto Zalmoxi sarebbe stato uno schiavo di Pitagora che, una volta morto, era divenuto immortale. Tornato presso la sua gente, si sarebbe nascosto in una grotta per quattro anni e una volta uscito fece credere a tutti di essere resuscitato.


Crediti

   • Ζάλμοξις •
 • Autori Vari •
 • Dizionario dei miti e dei personaggi della Grecia antica •
Similari
Tabula rasa
23% Luigi PirandelloSocietà
e in certi momenti mi sembra così impossibile credere alla realtà di quanto vedo e sento , che non potendo d’altra parte credere che tutti facciano per ischerzo , mi domando se veramente tutto questo FRAGOROSO e VERTIGINOSO MECCANISMO DELLA VITA, che di g⋯
Le quattro streghe
20% FrammentiNavajo
Il Distruttore, figlio del dio Sole, si mise in cerca un giorno di quattro streghe, perché voleva ucciderle. La prima che incontrò tremava e si torceva al suo cospetto, però non di paura. Freddo era il suo nome. “Se tu mi uccidi” disse “il caldo regnerà e⋯
Lo schiavo deriso
20% Aleksandr BerkmanSocietà
Il capitalismo ti ruba e ti fa schiavo del salario. La legge mantiene e protegge questo crimine. Il governo t’inganna facendoti credere che sei indipendente e libero. In questo modo sei imbrogliato e deriso tutti i giorni di tutta la tua vita.
Febbri e disturbi
20% SocietàWu Ming
Beautour, un manovale, era piegato da un male non frequente, solitamente diffuso tra la gente d’intelletto. Un male che negli ultimi anni, secondo l’esperienza di D’Amblanc, era divenuto meno raro e si era diffuso anche tra il popolino. Qualcuno ne aveva ⋯
Situazione reale
19% Roberto BolañoSchiele Art
La situazione reale: stavo da solo in casa, avevo ventotto anni, ero Nella mitologia greca, sacerdotessa di Artemide a Sesto; innamorata di Leandro, si suicidò quando questi annegò mentre si recava a nuoto da lei attraverso lo stretto dell'Ellesponto Èro e Leandro, (lett.) titolo di un poemetto greco in esametri di Museo (secc. IV-V d.C.). Leandro... Leggi appena tornato dopo aver passato l’estate fuori dalla provincia, a lavorare, e le stanze erano piene di ragnatele. Non avevo più un lavoro e i soldi, col contagocce, mi sarebbero bastati⋯