Egon Schiele ⋯

Con il passare degli anni, quanto è stato sublime ed elevato va tramutandosi a poco a poco in una farsa.


Crediti
 • Yukio Mishima •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Causa di un atto umano
36% John BarthSchiele Art
Poiché mi apparve chiaro dopo soli due anni di domande, indagini, letture e oreFiglie di Zeus e di Temi, in origine divinità della natura e dell'ordine, delle stagioni e delle piogge, più tardi connesse anche al concetto della Giustizia. Furono talvolta identificate con le Cariti (le Grazie) e chiamate Auxo e Carpo, nomi alludenti alla semina, alla... Leggi passate a fissare la parete, che non v’è nessun fuoco fatuo così elusivo quanto la causa di qualsivoglia atto umano. È abbastanza facile passare settimane chini sopra rendicon⋯
La fine di Flok
35% Mario SoldatiTesti
Non è sempre che gli anni, passando, trascinino via con loro tutta la nostra vita e a poco a poco distruggano quanto le rimane di giovinezza. Passando, gli anni, a volte fanno anche il contrario: restituiscono una parte di vita, portano qualche regalo, co⋯
Luce vivida
32% AforismiCharlotte Brontë
Ho trascorso l’intera giornata in un sogno, per metà squallido e per metà sublime – squallido perché ero Nella mitologia greca, sacerdotessa di Artemide a Sesto; innamorata di Leandro, si suicidò quando questi annegò mentre si recava a nuoto da lei attraverso lo stretto dell'Ellesponto Èro e Leandro, (lett.) titolo di un poemetto greco in esametri di Museo (secc. IV-V d.C.). Leandro... Leggi incapace di percorrerlo sino in fondo, sublime perché quasi metteva a nudo, sotto la vivida luce della realtà, i maneggi del mondo infernale.
Le cose durano troppo
32% Oscar WildeSchiele Art
La vita è tremendamente deficiente nella forma. Le sue catastrofi avvengono nel modo sbagliato e alle persone sbagliate. V’è un orrore grottesco nelle sue commedie, e le sue tragedie sembrano culminare nella farsa. Si è sempre feriti quando ci avviciniamo⋯
Un don Chisciotte
28% FrammentiHermann Hesse
Tu avevi in cuore una visione della vita, una fede, un postulato, eri pronto ad agire, soffrire, a sacrificarti e poi ti accorgesti a poco a poco che il mondo non chiedeva affatto gesta e sacrifici e cose simili, che la vita non è un poema sublime con per⋯