Egon Schiele ⋯
Non dissi: “O donna, chi sei tu?”
Non chiesi: “D’onde venuta,
di quali iddii messaggera?”
Ma la conobbi subitamente,
muta ed eloquente.
Per sentieri profondi tratta me l’avea
Sola dall’armoniaFiglia di Ares e di Afrodite, fu moglie di Cadmo dal quale ebbe moltissimi figli. Alle sue nozze ebbe parecchi doni dagli dèi tranne che da Era. Scacciati dai sudditi da Tebe andarono nell'Illiria dove furono mutati in draghi. Armonia è la protettrice della... Leggi dei mondi
il Desiderio.

Crediti
 • Gabriele D'Annunzio •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Malinconia d’amore
21% Enrico PanzacchiPoesieSchiele Art
Io Figlia di Inaco, primo re di Argo, amata da Zeus e da lui trasformata in vacca. La bella Io, principessa di Argo, fu amata da Zeus che si unì a lei avvolgendola in una fitta caligine. Il fatto non sfuggì alla sospettosa Era che,... Leggi non dissi d’amarvi; e non cercai ne’ vostri occhi profondi (occhi soavi che tacendo amai dal tempo che li vidi) i vagabondi pensieri della mente e la divina malinconia d’amore Per i Greci Eros, per i Romani Cupido, era rappresentato come un giovanetto nudo di grandissima bellezza armato di un arco col quale scagliava le infallibili frecce dalla cui ferita nasceva il mal d'amore. Era la personificazione della forza irresistibile che spinge gli esseri... Leggi. Era pago d’avervi a me vicina; e vi sentìa cantar dentro il mio coreEpiteto che significa la fanciulla con il quale, soprattutto in Attica, veniva chiamata Persefone.... Leggi.
Tutto è ciò che accade
21% Gottfried BennPsicologia
Il problema enorme della realtà e dei suoi criteri si apre qui davanti a noi. Talvolta un’ora, e tu esisti; il resto è ciò che accade. Talvolta i due mondi s’innalzano in un solo sogno diceDea della Giustizia, detta anche Astrea, figlia di Zeus e Temi, fu considerata il principio fondamentale per lo sviluppo di ogni società civile. Era una delle Ore, stanca degli errori degli uomini si trasferì in cielo diventando la costellazione della Vergine.... Leggi Ronne. Quali sono dunque i due mondi? L’io e la natura. Che cosa ⋯
Amare è cercare di spiegare
20% FrammentiGilles Deleuze
L’amicizia può forse nutrirsi di osservazione e conversazione, ma l’amore nasce e si nutre d’interpretazione silenziosa. L’essere amato appare come un segno, un’«anima»: esprime un mondo possibile a noi sconosciuto. L’amato implica, include, imprigiona un⋯
Desiderare l’insieme
19% Gilles DeleuzeSchiele Art
Volevamo dire la cosa più semplice del mondo: finora si è parlato astrattamente del desiderio, perché si è isolato un oggetto che si suppone essere l’oggetto del desiderio. Allora si può dire desidero una donna, desidero partire per un viaggio, desidero q⋯
T’ha così distrutto questo Amore?
18% Dante AlighieriDoré Gallery
L’anima era tutta data nel pensare di questa gentilissima; onde io divenni in picciolo tempo poi di sì fraile e debole condizione, che a molti amici pesava de la mia vista; e molti pieni d’invidia già si procacciavano di sapere di me quello che io volea d⋯