Egon Schiele ⋯

Non lo nego. Ho realizzato disegni e acquarelli che sono erotici. Ma sono pur sempre opere d’arte! Dunque non lo nego. Dichiaro, invece, del tutto falso il fatto che avrei mostrato intenzionalmente a dei bambini tali disegni, che avrei corrotto dei bambini. E’ una menzogna! (Tuttavia so che ci sono molti bambini corrotti. Ma cosa significa poi “corrotti”? Gli adulti hanno dimenticato quanto essi stessi erano corrotti da bambini, cioè stimolati ed eccitati dall’impulso sessuale? Hanno dimenticato come il terribile impulso li bruciava e li tormentava quando ancora erano bambini? Io Figlia di Inaco, primo re di Argo, amata da Zeus e da lui trasformata in vacca. La bella Io, principessa di Argo, fu amata da Zeus che si unì a lei avvolgendola in una fitta caligine. Il fatto non sfuggì alla sospettosa Era che,... Leggi non l’ho dimenticato. Perché mi ha fatto soffrire tremendamente. E credo che l’uomo sarà costretto a soffrire il tormento del sesso finché sarà sensibile allo stimolo sessuale).

Crediti
 • Egon Schiele •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Avrei voluto rinnegarTi
28% Joseph RothSchiele Art
Ma Tu che stai lì, perché non Ti muovi? Contro Te mi ribello, non contro di loro. Tu sei il colpevole, non i Tuoi sgherri. Possiedi milioni di mondi, e non sai che fare? Quanto impotente è la tua impotenza? Hai da fare miliardi di cose, e alcune le sbagli⋯
Finalmente so perché sono al fresco!
27% Egon SchieleSchiele Art
Il mio arresto non è un malinteso! Non sono stato arrestato a causa di una ragazzetta isterica, bensì (e immagino grazie GrazieLe Grazie (in latino Gratiae) erano figure della mitologia romana che corrispondevano alle Cariti greche legate al culto della natura e della vegetazione; queste fanciulle sanno infondere la gioia della Natura nel cuore degli dèi e dei mortali. Rappresentate come tre giovani nude, le... Leggi ai sospetti del mio tutore) perché indiziato di atti osceni coi minori, per aver eseguito disegni erotici, vale a dire osceni, che avr⋯
L’enfer, c’est les autres
24% FilosofiaJean-Paul Sartre
Ho voluto dire «l’inferno, sono gli altri». Ma «l’inferno, sono gli altri» è stato sempre frainteso. Si è creduto che volessi dire che i nostri rapporti con gli altri erano sempre avvelenati, che erano sempre dei rapporti infernali. Ora, è proprio tutta u⋯
Complicità ed omertà
23% PoliticaSandro Pertini
La corruzione è una nemica della Repubblica. I corrotti devono essere colpiti senza nessuna attenuante, senza nessuna pietà. E dare loro solidarietà, per ragioni di amicizia o di partito, significa diventare complici di questi corrotti. Bisogna essere deg⋯
La stanza di Jenkins Hall
22% FrammentiPhilip Roth
Avevamo dormito nella stesse stanza e studiato insieme – e adesso era morto a ventun anni. Aveva definito Olivia una mignotta – e adesso era morto a ventun anni. Quando sentii del fatale incidente di Elwyn, il mio primo pensiero fu che non mi sarei sposta⋯