⋯ Art Khai ⋯

Ci sono due modi di richiamarsi alle distruzioni necessarie: quella del poeta, che parla in nome di una potenza creatrice, atta a rovesciare tutti gli ordini e tutte le rappresentazioni per affermare la differenza nello stato di rivoluzione permanente dell’eterno ritorno; e quella del politico, che si preoccupa innanzitutto di negare ciò che differisce, per conservare, prolungare un ordine costituito nella storia, o per istituire un ordine storico che sollecita già nel mondo le forme della propria rappresentazione. È possibile che entrambi i modi coincidano, in un momento particolarmente turbato, ma essi non sono mai lo stesso.

Crediti
 • Gilles Deleuze •
 • Pinterest • Art Khai  •  •

Similari
Dissoluzione del buon senso
27% Michel FoucaultSocietà
La ripetizione che, nel concetto, non era se non la vibrazione impertinente dell’identico, diviene nella rappresentazione il principio di programmazione del simile. Ma chi riconosce il simile, l’esattamente simile, quindi il meno simile – il più grande e ⋯
Il nulla come possibilità
27% Emanuele SeverinoFilosofia
In una delle sue forme più coerenti il nichilismo (cfr. “Essenza del nichilismo”) pensa che la totalità degli enti abbia un inizio. Avere un inizio significa, per la totalità, avere un «prima». Se non avesse un «prima», se non fosse nel tempo, sarebbe ete⋯
L’abbandono al caos
26% Friedrich NietzscheSchiele Art
C’è qualcosa nell’arte, come nella natura del resto, che ci rassicura, e qualcosa che invece ci tormenta, ci turba, due sentimenti eterni in perenne lotta; la ricerca dell’ordine, e il fascino del caosSi tratta del Vuoto, dell'abisso spalancato anteriore alla creazione (Hes. Theog. 116 ss.). 1) Il nome è confrontabile con *χά- ος, "vuoto, cavo", con l'aggettivo χαῦ- νος e coi gruppi di χαίνω, χάσκω, "aprirsi" (Chantraine, DELG). 2) Lo spazio immenso, l'abisso vuoto che secondo... Leggi. Dentro questa lotta abita l’uomo, e ci siamo noi tut⋯
La vita è gelo
25% FrammentiRenato Poggioli
La Rivoluzione secondo Blok si rivela non come catastrofe sociale ed umana, ma come cataclisma naturale, sussulto dell’anima del mondo, fenomeno cosmico, evento universale ed elementare. La Rivoluzione, intesa come una mostruosa manifestazione delle forze⋯
La rivoluzione è in te
22% Politica
La rivoluzione non è nel libro che si stai leggendo. La rivoluzione non è nel documentario che stai vedendo. La rivoluzione non è nel sito che stai guardando. La rivoluzione non è nelle immagini dei social network. La rivoluzione non è nell’organizzazione⋯