Possesso

Copertina
Gli iceberg ingoiano i gabbiani delle mie carezze.
Il mondo duole ingiusto e solenne nelle mie radici.
Accetto le tue mani, la tua felicità, il mio delirio.
Se torni, se sogni, la tua immagine nella notte saprà riconoscermi.
Ti avvio verso il fondo campanulare ⋯