Il nostro corpo

⋯ Prêtre de Sainte-Dysmorphine ⋯
È nella malattia che ci rendiamo conto che non viviamo soli, ma incatenati a un essere d’un altro regno, dal quale ci separano degli abissi, che non ci conosce e dal quale è impossibile farci comprendere: il nostro corpo. ⋯