Quello che cerco è l’inconscio

⋯  ⋯ Quello che cerco non è né la realtà né l’irrealtà, ma l’inconscio, il mistero dell’istinto nella razza umana. ⋯

Ciò che noi siamo…

⋯ Alyssa Monks ⋯ Ciò che noi siamo, lo insegniamo per tutto il tempo, non volontariamente, ma involontariamente. ⋯

Quando mi trastullo la mia gatta

Egon Schiele ⋯ Quando io mi trastullo con la mia gatta, chi sa se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei? ⋯

Vincoli del sostantivo

⋯ Leanne Surfleet ⋯ Ogni parola ha conseguenze.
Ogni silenzio anche. ⋯

Ciascuno si richiude in un suo mondo

Justin Timberlake ⋯ Mirrors Unico e comune è il mondo per quelli che son desti, mentre nel sonno ciascuno si richiude in un mondo suo e particolare. ⋯

Sogni e ricordi

Egon Schiele ⋯ Il declino comincia con la sostituzione dei sogni con ricordi, e termina con la sostituzione di ricordi con altri ricordi. ⋯

Il vero amico

Egon Schiele ⋯ Il vero amico non è colui che è solidale nella disgrazia, ma quello che sopporta il tuo successo. ⋯

Requisito dell’eleganza

Egon Schiele ⋯ L’invisibilità mi sembra il requisito primario dell’eleganza; perché l’eleganza finisce se si fa notare. ⋯

Rara felicità

Egon Schiele ⋯ Jeune fille coucheé, en chemisier à rayures È raro che una felicità venga esattamente a posarsi sul desiderio che l’ha reclamata. ⋯

Rapporto con le forze

⋯  ⋯ Resta il fatto che nel divenire la terra ha perduto ogni centro, non solo in se stessa, non ha più centro attorno a cui girare. I corpi non hanno più centro, salvo quello della propria morte quando sono esauriti, e raggiungono la terra per ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi