Le ragioni del cuore

Egon Schiele ⋯ Sarebbe meraviglioso, pensò, se potessimo unire così saldamente l’essenza del mondo con quella del nostro cuore! ⋯

Profumo di pruni

Egon Schiele ⋯ Al profumo dei pruni,
d’improvviso, appare il sole,
sul sentiero montano! ⋯

lo stesso bisogno

Egon Schiele ⋯ All’ombra dei fiori
nessuno
è straniero ⋯

Ciliegi in fiore

Egon Schiele ⋯ Ciliegi in fiore sul far della sera
anche quest’oggi
è diventato ieri ⋯

Fango sui sandali

Egon Schiele ⋯ Ad ogni cancello
la primavera comincia
dal fango sui sandali ⋯

Brume di primavera

Egon Schiele ⋯ Mi recherà qui un pesce
il fluire del ruscello?
Brume di primavera ⋯

Ad occhi chiusi

Egon Schiele ⋯ Ragazza felice di trovarsi così
ad occhi chiusi
in un giorno primaverile. ⋯

Vento freddo d’inverno

Egon Schiele ⋯ Vento freddo d’inverno.
Il colore del mare
resta nelle sardine essiccate. ⋯

Prima neve

Egon Schiele ⋯ /Prima neve.
Piccole lanterne
sulle borse di paglia. ⋯

Com’è buio!

Egon Schiele ⋯ Si può sentire persino
la neve frantumarsi –
com’è buio! ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi