Egon Schiele ⋯ Torse en chemise verte, en train de marcher

Ogni arte inizia nell’insoddisfazione fisica (o nella tortura) della solitudine e della parzialità.


Crediti
 • Ezra Pound •
 • SchieleArt •  Torse en chemise verte, en train de marcher • 19113 •

Similari
Il caso Nietzsche
1009% ArticoliFilosofiaGianni Vattimo
Nietzsche, accompagnato dalla sua cattiva reputazione di pensatore dei nazisti, fu poi riconsiderato, agli inizi degli anni ’60 del ventesimo secolo, da quel movimento che prese il nome: Nietzsche-Renaissance o il rinascimento nietzscheano, e soprattutto ⋯
Della solitudine come spazio di scrittura
540% ArticoliEdmond Jabès
. “L’aurora”, diceva, “è un gigantesco autodafé di libri: spettacolo grandioso di un sapere supremo sbalzato giù dal trono. Vergine, allora, è il mattino.” La scrittura è l’espressione di questa solitudine? Si può dare scrittura senza solitudine, oppure, ⋯
L’ombra del medioevo tra noi
418% SocietàStefano Rodotà
Quando nel discorso pubblico compare la parola “tortura”, immediatamente si determinano tensioni forti perché essa sfida altre parole, dalle quali sentiamo di non poterci separare come “dignità umana” e “democrazia”. Non sempre è stato così, perché si era⋯
Dall’autorganizzazione alla comunizzazione
363% ArticoliPolitica
Designare la rivoluzione come comunizzazione è dire questa cosa abbastanza banale, che l’abolizione del capitale è l’abolizione di tutte le classi, compreso il proletariato, e non la sua liberazione, il suo ergersi a classe dominante che organizza la soci⋯
Le origini romantiche della psicoanalisi e l’obiezione di Nietzsche
242% ArticoliPsicologiaUmberto Galimberti
A differenza di tutti i popoli della terra, l’uomo occidentale un giorno ha detto Io. L’ha annunciato Platone e l’ha esplicitato Cartesio. La psicologia ha catturato questa parola e ne ha fatto il centro della soggettività, dispiegando una visione del mon⋯