Egon Schiele ⋯
Quanto ho pensato, quanto ho sognato, quanto ho fatto o non ho fatto: tutto quanto se ne andrà nell’autunno, come i fiammiferi usati che ricoprono il pavimento sparsi qua e là, o i fogli accartocciati in palle fittizie, o i grandi imperi, tutte le religioni, le filosofie con cui hanno giocato, inventandole, i bambini sonnolenti dell’abisso. Tutto quanto è stato la mia anima, da ogni mia aspirazione alla casa misera dove abito, dagli dèi che ho avuto al signor Vasques che ho, tutto se ne andrà nell’autunno, tutto nell’autunno, nella tenerezza indifferente dell’autunno. Tutto nell’autunno, sì, tutto nell’autunno…

Crediti
 • Fernando Pessoa •
 • Il libro dell'inquietudine •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Vento d’autunno
32% HaikuKyoshi TakahamaSchiele Art
Vento d’autunno allo sguardo tutto è haiku
Tutto è haiku
31% HaikuKyoshi TakahamaSchiele Art
Vento d’autunno nei miei occhi tutto è haiku.
L’ombra dell’autunno
31% HaikuNatsume SōsekiSchiele Art
Mentre mi lavo il viso, nel catino si erge l’ombra dell’autunno.
Come d’autunno si levan le foglie
30% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
Come d’autunno si levan le foglie l’una appresso de l’altra, fin che ‘l ramo vede a la terra tutte le sue spoglie, similmente il mal seme d’Adamo gittansi di quel lito ad una ad una, per cenni come augel per suo richiamo.
Fuji d’autunno
29% Dakotsu IidaHaikuSchiele Art
Fuji d’autunno il posto del disco del sole è scomparso