Archivi mensili:Febbraio 2020

Seguo questo corso di sabbia

Egon Schiele ⋯
Seguo questo corso di sabbia che scorre
tra i ciottoli e la duna
la pioggia d’estate piove sulla mia vita
su me la mia vita che mi sfugge mi insegue
e finirà il giorno del suo inizio
caro istante ti vedo
in questa tenda ⋯

Codificare lo stupore

 ⋯
Mi si rimprovera di non ripetere a richiesta gli “esperimenti” che avvengono con me, ma io non ho mai programmato simili fenomeni dei quali io stesso mi stupisco non sentendomene l’artefice. Di qui l’ansia, il dovere che ho sempre sentito di codificare quanto mi ⋯

Esplora le profondità

Egon Schiele ⋯
Lei guarda all’esterno ed è appunto questo che ora non dovrebbe fare… Guardi dentro di sé, esplori le profondità da cui scaturisce la sua vita. ⋯

Conoscenza chiara e assoluta

Kyle Thompson ⋯
Anche questo lo capisco. Io e milioni di uomini ricchi e poveri, sapienti e ignoranti, nel passato come nel presente, siamo d’accordo nel pensare che bisogna vivere per il bene. La sola conoscenza chiara, assoluta che possediamo è questa, e non si può spiegare ⋯

Trascinato dal tempo

Egon Schiele ⋯ Verrà un momento in cui le mie scelte si restringeranno e quindi le preclusioni si moltiplicheranno in maniera esponenziale finché arriverò a un qualche punto di qualche ramo di tutta la sontuosa complessità ramificata della vita in cui mi ritroverò rinchiuso e quasi incollato ⋯

È corona virus perché incorona l’inizio di un tempo nuovo

 ⋯
Si chiama coronavirus non per la struttura del virus ma perché “incorona” una modalità di vita nuova sul pianeta. Adesso non lo sappiamo però qualsiasi studente dei prossimi secoli troverà, in qualunque banale spiegazione, il 2020 indicato come l’anno che mette una ⋯

Paradosso della creatività

Egon Schiele ⋯
Essere capaci di infrangere la barriera spaziale fra noi e gli altri, eppure allo stesso tempo conservarla, questo sembrava essere il paradosso della creatività. ⋯

Le cose sono un suo annesso

⋯ Mehmet Ozgur ⋯
Visibile e mobile il mio corpo è annoverabile fra le cose, è una di esse, è preso nel tessuto del mondo e la sua coesione è quella di una cosa. Ma poiché vede e si muove, tiene le cose in cerchio attorno a sé, ⋯

Mio giorno

Egon Schiele ⋯ Nudo femminile con calze verdi
che ti disseti nell’ombra tagliente del pietrisco
nella vertigine delle più alte torri
sei quel poco che mi fu concesso
per elevarmi fino alla mia statura
e scavare la terra e far crescere il grano
Gli anni che si distillano nei tuoi silenzi
sono ⋯

A proposito di fascismo/fascismi: Qual è l’ideologia?

 ⋯
Mentre imperversano notizie di clamorose azioni e di crescita dei movimenti neofascisti, c’è una domanda che forse abbiamo allontanato perché la diamo per scontata ma che aiuta a capire e persino a sanare.
Del fascismo e nazismo (e di molte ideologie accostabili: suprematismo, franchismo, ⋯

Prodotto originale

Egon Schiele ⋯ Nessuno può progettare qualcosa che dia nutrimento ad altri se non è in grado di creare qualcosa che nutra innanzitutto la sua anima, e che quindi non sia soltanto un prodotto originale. ⋯

Non tollerano la discussione

⋯ Lori Vrba ⋯
Ci sono due cose che non possono essere attaccate frontalmente: l’ignoranza e la ristrettezza mentale. Le si può soltanto scuotere con il semplice sviluppo delle qualità opposte. Non tollerano la discussione. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi