Archivi mensili:Marzo 2021

Uomo completamente ottuso

 ⋯
L’ignorare che è dal compiere attività – in ogni ambito – che sorgono le disposizioni del carattere, è proprio di un uomo completamente ottuso. Inoltre è illogico che chi commette ingiustizia non voglia essere ingiusto, o chi compie atti di incontinenza non voglia ⋯

Emozioni confuse con i sentimenti

Egon Schiele ⋯
Gli uomini attribuiscono troppo peso alle emozioni confondendole con i sentimenti. Le emozioni servono a ricordare in ogni momento il colore dei pensieri ma hanno una natura violenta e breve. Per questo ci lasciano sempre insoddisfatti, alimentando rimpianti e nostalgie. I sentimenti invece sono ⋯

Confluenza del bifido odio

 ⋯
Virtualità, tu resti la più sanguinaria delle vendette femminili – e la meno passibile di esser messa a verbale. In questo senso si potrebbe dire che la prima donna che si è innamorata di un uomo ha scoperto Internet e i suoi vantaggi, e ⋯

Il mio secreto è il mio prigioniero

Egon Schiele ⋯
Il silenzio è stato raccomandato da tutti i maestri di saggezza cogli argomenti più svariati in appoggio. Non occorre quindi che io insista più a lungo; mi limiterò a riportare alcune massime arabe molto efficaci e poco note: «Non dire all’amico ciò che  ⋯

Il desiderio è un vero problema

Daniela Gioia ⋯
Per la maggior parte di noi, il desiderio è un vero problema: desiderio di possedere, di emergere, desiderio di potere, di agio, d’immortalità… Ora, cos’è il desiderio? Che cos’è questa cosa che ci costringe? – E non è che voglio dire che ci si ⋯

L’anima è come un seme

Egon Schiele ⋯ L’anima è come un seme che deve germogliare e svilupparsi… può essere acquisita soltanto nel corso della vita; non solo, ma è un gran lusso, riservato a pochissimi uomini. La maggior parte della gente trascorre tutta la vita senz’anima, senza padrone interiore. Per la ⋯

L’albedo e l’Ombra

 ⋯
L’albedo corrisponde ad un processo di distillazione dell’Io dall’inconscio. Se l’opera al nero ha consentito di sperimentare una sorta di morte della propria vecchia personalità, con l’albedo comincia un processo di rinascita che porta un nuovo e più ampio senso della vita e ⋯

Non impigrire mai

Egon Schiele ⋯
Basta vivere da uomini, cioè cercare di spiegare a se stessi il perché delle azioni proprie e altrui, tenere gli occhi aperti, curiosi su tutto e tutti, sforzarsi di capire; ogni giorno di più l’organismo di cui siamo parte, penetrare la vita con tutte ⋯

Cos’è l’amore?

 ⋯ La parola è talmente falsata e contaminata che non mi va granché di usarla. Tutti parlano di amore – ogni rivista e ogni giornale, ogni missionario parla incessantemente di amore. Amo il mio paese, il mio re, qualche libro, quella montagna, il piacere, mia ⋯

L’insolenza come diritto

Egon Schiele ⋯
La nostra democrazia si autodistruggerà perché ha abusato del diritto alla libertà e uguaglianza, perché ha insegnato alla gente a considerare l’insolenza come diritto, l’illegalità come la libertà, l’impudenza di parola come uguaglianza e l’anarchia come beatitudine. ⋯

Il volo

 ⋯  ⋯

Cerca bene in te stesso

Egon Schiele ⋯
Tutto è uno, l’onda e la perla,
il mare e la pietra.
Nulla di ciò che esiste in questo mondo
è al di fuori di te.
Cerca bene in te stesso
ciò che vuoi essere poiché sei tutto.
La storia del mondo intero sonnecchia ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi