Gustave Doré ⋯ Arrivo del samaritano alla locanda
Ahi quanto cauti li uomini esser dienno
presso a color che non veggion pur l’ovra,
ma per entro i pensier miran col senno!

Crediti
 • Dante Alighieri •
 • Sugli uomini •
  • XVI, 118-120 •
 • Pinterest • Gustave Doré Arrivo del samaritano alla locanda • The Dore Gallery of Bible Illustrations •

Similari
Un nuovo chiarimento della questione “Nietzsche e Stirner”
162% ArticoliBernd A. LaskaFilosofia
Da giovane ho incontrato una pericolosa divinità e non vorrei raccontare a nessuno ciò che allora ho provato — tanto di buono quanto di cattivo. Così ho imparato a tacere, come pure che bisogna imparare a parlare, per ben tacere, che un uomo che vuole te⋯
Racconto Azzurro
111% ArticoliMarguerite YourcenarRacconti
I mercanti venuti dall’Europa erano seduti sul ponte, davanti al mare blu nell’ombra color indaco delle vele ampiamente rappezzate di grigio. Il sole cambiava senza posa di posto tra i cordami e il rullio lo faceva saltar via come una palla da una rete co⋯
Dall’autorganizzazione alla comunizzazione
110% ArticoliPolitica
Designare la rivoluzione come comunizzazione è dire questa cosa abbastanza banale, che l’abolizione del capitale è l’abolizione di tutte le classi, compreso il proletariato, e non la sua liberazione, il suo ergersi a classe dominante che organizza la soci⋯
Il caso Nietzsche
92% ArticoliFilosofiaGianni Vattimo
Nietzsche, accompagnato dalla sua cattiva reputazione di pensatore dei nazisti, fu poi riconsiderato, agli inizi degli anni ’60 del ventesimo secolo, da quel movimento che prese il nome: Nietzsche-Renaissance o il rinascimento nietzscheano, e soprattutto ⋯
Lasciatemi esser felice
74% Pablo NerudaPoesieSchiele Art
Questa volta lasciatemi esser felice non è successo nulla a nessuno non sono in alcuna parte accade solamente che sono felice in tutte le parti del cuore camminando dormendo o scrivendo che ci posso fare, sono felice Son più innumerevole dell’erba nelle p⋯