Self-Portrait With Arm Twisting Above Head
Quando l’uomo si esclude dal contatto vivificante e purificante con l’infinito e conta solo su sé stesso per la propria sopravvivenza e salute, si spinge verso la follia, si riduce in brandelli e divora la sua vera essenza. È la tragedia della vita umana…

Oggi, come mai nella nostra storia, è necessario l’aiuto di un potere spirituale. E io credo che sicuramente una tale risorsa verrà scoperta nelle segrete profondità del nostro essere. Ci saranno dei pionieri che assumeranno su di sé questa impresa e le sofferenze che essa comporta; e in questa maniera apriranno la via a quel più elevato modo di vivere in cui risiede la nostra salvezza.

Crediti
 Rabindranath Tagore
 SchieleArt •  Self-Portrait With Arm Twisting Above Head • 1910




Quotes per Rabindranath Tagore

Quanto più uno vive solo, sul fiume o in aperta campagna, tanto più si rende conto che non c'è nulla di più bello e più grande del compiere gli obblighi della propria vita quotidiana, semplicemente e naturalmente. Dall'erba dei campi alle stelle del cielo, ogni cosa fa proprio questo; c'è tale pace profonda e tale immensa bellezza nella natura, proprio perché nulla cerca di trasgredire i suoi limiti.

Nell'assopita e buia caverna della mente, i sogni fanno il nido con i frammenti caduti dalle carovane del giorno.

La vita che fluisce nelle mie vene giorno e notte danza nel mirabile ritmo dei cieli, corre attraverso la terra diffondendo gioia a foglie e fiori. Anno dopo anno vita e morte si alternano nel passo col flusso e riflusso degli oceani. La vita immortale pulsa attraverso le mie membra dando loro maestà e il battito di cuore delle epoche danza nel mio sangue.

Proverò sempre a tener lontano dal mio cuore tutti i mali e a mantenere il mio amore in fiore, sapendo che tu hai il tuo trono nell'altare più recondito del mio cuore.

Dormivo e sognavo che la vita era gioia;
mi svegliai e vidi che la vita era servizio.
Volli servire e vidi che servire era gioia.