Seated Couple: Egon and Edith Schiele
L’amore per il prossimo costituisce quello che è stato definito l’*undicesimo comandamento*, giacché in virtù dell’amore si realizzano la pace, l’armonia, l’unità, laddove il “male” è ciò che si oppone alla realizzazione di questi valori. Non per niente, l’espressione “diavolo” è da *dia-ballein*, che significa “separare, dividere, mettere zizzania“.
Anche l’invito a porgere l’altra guancia all’aggressore ha un suo senso profondo ed esprime un paradigma ideale che tutti dovremmo ricordare.
[…] In tal modo, il circolo perverso viene spezzato e al *polemos* può sostituirsi il *dialogos*, cioè la ricerca del *logos*, della verità, mediante (dia) il punto di vista dell’altro.

Crediti
 • Aldo Stella •
 • Lo slancio verso l'infinito •
 • L'intenzione pura e il distacco •
  • Manuela Fantinelli, Intentio Dei •
 • SchieleArt • Imagno Seated Couple •  Egon and Edith Schiele •

Similari
Il caso Nietzsche
449% ArticoliFilosofiaGianni Vattimo
Nietzsche, accompagnato dalla sua cattiva reputazione di pensatore dei nazisti, fu poi riconsiderato, agli inizi degli anni ’60 del ventesimo secolo, da quel movimento che prese il nome: Nietzsche-Renaissance o il rinascimento nietzscheano, e soprattutto ⋯
Sapere di non essere
145% IneditiSergio Parilli
Ho rivisto finalmente a Julián. Veniva da altri mondi non sconosciuti per lui, visto che è riuscito a tornare senza bussola. Non era tenuto a tornare, anche perché se stava bene dove era arrivato poteva restarci in eterno, visto che era previsto un viaggi⋯
Un nuovo chiarimento della questione “Nietzsche e Stirner”
142% ArticoliBernd A. LaskaFilosofia
Da giovane ho incontrato una pericolosa divinità e non vorrei raccontare a nessuno ciò che allora ho provato — tanto di buono quanto di cattivo. Così ho imparato a tacere, come pure che bisogna imparare a parlare, per ben tacere, che un uomo che vuole te⋯
Dall’autorganizzazione alla comunizzazione
123% ArticoliPolitica
Designare la rivoluzione come comunizzazione è dire questa cosa abbastanza banale, che l’abolizione del capitale è l’abolizione di tutte le classi, compreso il proletariato, e non la sua liberazione, il suo ergersi a classe dominante che organizza la soci⋯
Perché le cose hanno contorni?
107% ArticoliFilosofiaMaria RocchiRoberto Bertilaccio
Materiali per una riflessione sul “contesto” in Gregory Bateson P: C’era una volta un artista molto arrabbiato che scribacchiava cose di ogni genere, e dopo la sua morte guardarono nei suoi quaderni e videro che in un posto aveva scritto: ‘I savi vedono i⋯