Egon Schiele ⋯ Dead Mother I
L’amore non è soltanto una relazione con una particolare persona: è un’attitudine, un orientamento di carattere che determina i rapporti di una persona col mondo, non verso un oggetto d’amore.
Se una persona ama solo un’altra persona ed è indifferente nei confronti dei suoi simili, il suo non è amore, ma un attaccamento simbiotico.
La maggior parte della gente crede che l’amore sia costituito dall’oggetto, non dalla facoltà di amare, ma l’amore è un’attività, un potere dell’anima.

Crediti
 • Erich Fromm •
 • L'arte di amare •
 • SchieleArt •  Dead Mother I • 1910 •

Similari
Rapporti di produzione
55% Karl MarxPoliticaSchiele Art
Il risultato generale al quale arrivai e che, una volta acquisito, mi servì da filo conduttore nei miei studi, può essere brevemente formulato così: nella produzione sociale della loro esistenza, gli uomini entrano in rapporti determinati, necessari, indi⋯
L’essenza del testo
49% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso “Il piacere del testo” analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a “leggere fino a farsi del male! F⋯
Solo dall’interno possono venire
30% Arthur SchopenhauerFilosofiaSchiele Art
Nel campo teoretico lo stolto dogmatismo ha voluto spiegare tutto con rapporti tra gli oggetti, soprattutto con il principio di ragione sufficiente: a un dio faceva fabbricare il mondo, decidere sugli uomini, eccetera. I saggi Indiani partivano dal sogget⋯
Nessuno mostrerà di volere qualcos’altro
28% FilosofiaPlatoneSchiele Art
E così evidentemente sin da quei tempi lontani in noi uomini è innato il desiderio d’amore gli uni per gli altri, per riformare l’unità della nostra antica natura, facendo di due esseri uno solo: così potrà guarire la natura dell’uomo. Dunque ciascuno di ⋯
Della virtù che rimpiccolisce
24% ArticoliFriedrich NietzscheSchiele Art
Zarathustra fu di nuovo sulla terra ferma, non corse subito alla sua montagna e alla sua grotta, ma fece molte strade e domande e si informò di questo e di quello, così che diceva a se stesso scherzando: ‹‹Ecco un fiume, che per mille curve rifluisce alla⋯
Sparizione di tutte le possibili difficoltà
24% Giovanni Romano BacchinSchiele Art
Se l’ideale operante è qui la *costanza di eventi*, riconoscibili, il sistema idealizza comunque uno *stato di quiete* rispetto al quale un evento può indurre una perturbazione. Si tratta dell’evento inatteso ed imprevisto che crea difficoltà. Esso rappre⋯