Alberto Jess

Allucinare con l’oro

Egon Schiele ⋯
Così, sperimentando della vita gli zuccheri e i veleni, cominci a confonderli. Inizi a spaventarti del bello, ad abbracciare il controverso. Inietti nelle tue abitudini quelle realtà indigeste, che procurano nuova linfa alla mente. Cresci in te quella spietata ragione che sbeffeggia la morale ⋯

Il tratto vorticoso del pennello

Egon Schiele ⋯
Se la vita fosse un’opera d’arte, tu, piacere, saresti il tratto vorticoso del pennello. Lo scalpello che versifica l’espressione sul marmo silente della statua. L’aria che trasporta all’udito le note di una sinfonia rinascente. ⋯

Scalare senza voltarsi

Egon Schiele ⋯
Nella vita incontrerai sempre degli abissi spaventosi che ti creano vertigini e paura. Tuttavia in quei momenti ti basterà ricordare che l’abisso c’è sempre stato mentre salivi la parete della tua vita: intento nella scalata non te ne accorgevi. Il modo migliore per superare ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi