Baruch Spinoza

La libertà è una virtù

Christoph Van Daele La libertà è una virtù, ossia una perfezione: e dunque tutto ciò che nell’uomo è indizio di impotenza non può essere posto in relazione con la sua libertà. Perciò l’uomo non può affatto dirsi libero perché può non esistere ma solo in quanto ha ⋯

Giudicare liberamente in materia di religione

⋯  ⋯
Ciascuno ha il sovrano diritto di pensare liberamente in materia religiosa e poiché non è dato di supporre che si possa recedere da tale diritto, deterrà ciascuno il sovrano diritto e la sovrana autorità di giudicare liberamente in materia di religione e conseguentemente di ⋯

Padrone della sua Mente

Egon Schiele ⋯ Mourning Woman
Quanto più concepiamo l’uomo libero tanto più siamo obbligati a concludere che egli debba necessariamente conservare se stesso e rimanere padrone della sua Mente, come facilmente concederà chiunque non confonda libertà e contingenza. ⋯

Teorie chimeriche

Robert Doisneau ⋯ Keystone Agency Before the computers
I filosofi considerano le passioni che ci travagliano come vizi dei quali gli uomini cadono vittime per propria colpa; ed è per questo che hanno l’abitudine a deriderle, deplorarle, biasimarle, o (se vogliono essere considerati più devoti) di maledirle. Essi si ritengono pertanto di ⋯

L’idea di libertà

 ⋯
[…] gli uomini s’ingannano nel ritenersi liberi, e questa opinione consiste solo in questo, che essi sono consapevoli delle loro azioni ma sono ignari delle cause da cui sono determinati. Questa è dunque la loro idea di libertà, dal momento che non conoscono alcuna ⋯

Dio ha assunto forma umana

Egon Schiele ⋯ Quanto poi a ciò che alcune Chiese aggiungono, e cioè che Dio ha assunto forma umana, io ho espressamente dichiarato che non so cosa vogliano dire; anzi, a voler dire il vero, mi sembra che esse parlino un linguaggio non meno assurdo di chi ⋯

Insegnamenti morali

Egon Schiele ⋯
Se è vero che la religione, nella forma in cui gli apostoli la esponevano nelle loro predicazioni, cioè mediante la semplice narrazione della vita di Cristo, non rientra nell’ambito della ragione, è vero anche che con l’ausilio del lume naturale ogni uomo può facilmente ⋯

Sensazione di libertà

 ⋯
La sensazione di libertà consiste nel trascurare i motivi che determinano i nostri desideri. Non siamo mai tanto convinti di essere liberi quando ci capita di sentirci ebbri di “gioia di vivere”. È una grande illusione, volontà di potenza, delirio di onnipotenza. ⋯

Arrenditi a te

 yuumei  ⋯ Hope and Despair Più ti sforzi di vivere, meno vivi. Rinuncia al concetto che devi essere assolutamente certo di quello che stai facendo. Invece, arrenditi a quello che senti vero dentro di te, perché è l’unica cosa sicura. ⋯

La natura non segue alcun fine prestabilito

 ⋯
Tutti i pregiudizi che qui intraprendo a denunciare dipendono soltanto da quest’ultimo pregiudizio, che cioè comunemente gli uomini suppongono che tutte le cose naturali, come essi stessi, agiscono in vista di un fine; anzi danno per certo che lo stesso Dio diriga le cose ⋯

Pecchiamo contro Dio

 ⋯
Io dico che, non solo il peccato non è alcunché di positivo, ma affermo anche che noi non possiamo dire, se non impropriamente e parlando umanamente, che noi pecchiamo contro Dio, come quando diciamo che gli uomini offendono Dio. ⋯

Siamo una parte di tutta la natura

 ⋯
Ma la potenza dell’uomo è assai limitata, ed è superata infinitamente dalla potenza delle cause esterne, e quindi noi non abbiamo un potere assoluto di adattare al nostro uso le cose che sono fuori di noi. Tuttavia sopporteremo con animo tranquillo gli avvenimenti contrari ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi