Bertrand Russell

Il pensiero è rivoluzionario e terribile

Egon Schiele ⋯
Gli uomini temono il pensiero più di qualsiasi cosa al mondo, più della rovina, più della morte stessa. Il pensiero è rivoluzionario e terribile. Il pensiero non guarda ai privilegi, alle istituzioni stabilite e alle abitudini confortevoli. Il pensiero è senza legge, indipendente dall’autorità, ⋯

L’invidia è una forma di vizio

⋯ Ben Zank ⋯
L’uomo saggio non smette di aver caro ciò che possiede perché qualcun altro possiede qualche altra cosa. L’invidia, in effetti, è una delle forme di quel vizio, in parte morale, in parte intellettuale, che consiste nel non vedere mai le cose in se stesse, ⋯

Devoto del «piacere»

Egon Schiele ⋯
Un uomo può sentirsi così completamente ostacolato, da non cercare più alcuna forma di soddisfazione, ma soltanto distrazione ed oblio. Egli diventa allora un devoto del «piacere». Vale a dire, cerca di rendersi sopportabile la vita diventando meno vivo. L’ubriachezza, per esempio, è un ⋯

Unica protezione possibile

 ⋯
Una certa rassegnazione è implicita nella volontà di affrontare la verità riguardo a noi stessi; questa rassegnazione, anche se nei primi momenti può implicare una certa sofferenza, alla fine diventa una protezione, in realtà l’unica protezione possibile, contro le delusioni e le sconfitte alle ⋯

Le opinioni diffuse

Egon Schiele ⋯ Il fatto che un’opinione sia ampiamente condivisa, non è affatto una prova che non sia completamente assurda. Anzi, considerata la stupidità della maggioranza degli uomini, è più probabile che un’opinione diffusa sia cretina anziché sensata. ⋯

Il massimo bene

 ⋯
La filosofia va studiata non per amore delle precise risposte alle domande che essa pone, poiché nessuna risposta precisa si può, di regola, conoscere per vera, ma piuttosto per amore delle domande stesse ⋯

Gli uomini temono il pensiero

Egon Schiele ⋯
Gli uomini temono il pensiero più di qualsiasi cosa al mondo, più della rovina, più della morte stessa. Il pensiero è rivoluzionario e terribile. Il pensiero non guarda ai privilegi, alle istituzioni stabilite e alle abitudini confortevoli. Il pensiero è senza legge, indipendente dall’autorità, ⋯

Si subisce quando lo si attende

Egon Schiele ⋯ Il potere è bruto quando chi lo subisce lo rispetta unicamente perché è il potere, e per nessun’altra ragione. ⋯

Ci fa paura pensare?

 ⋯
Gli uomini temono al pensiero più di ogni altra cosa al mondo; più della rovina, addirittura più della morte.
Il pensiero è sovversivo e rivoluzionario, distruttivo e terribile. Il pensiero è spietato verso i privilegi, verso le istituzioni stabilite e verso le comode abitudini; ⋯

L’uomo che riceve l’amore è colui che lo dà

⋯  ⋯ Essere oggetto d’amor è una causa potente di felicità, ma l’uomo che chiede l’amore non è colui al quale viene concesso. L’uomo che riceve l’amore è, generalmente, colui che lo dà. Ma è inutile tentare di darlo per calcolo, allo stesso modo che si ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi