Clarissa Pinkola Estés

Zona morta nella psiche

Egon Schiele ⋯ Mantenere dei segreti ci separa dall’inconscio. Là dove c’è un segreto infamante c’è sempre una zona morta nella psiche femminile, un luogo che non sente o non reagisce in modo opportuno agli eventi della propria e dell’altrui vita emotiva. ⋯

L’io-innocente

 ⋯
C’è una cautela realistica quando il pericolo è prossimo, e una ingiustificata, derivante dal fatto di essere già stati feriti in passato, che ci induce a mostrarsi suscettibili e non interessati anche quando si sente di voler dispiegare calore e affettuosa attenzione.
La svolta ⋯