Edmund Husserl

Ogni coscienza è coscienza di qualcosa

⋯ Sergey Sivyakov ⋯
La coscienza desta, la vita desta, è un vivere andando incontro, un vivere che dall'”ora”, va incontro al nuovo “ora”. Ogni coscienza è coscienza di qualcosa. ⋯

Scienza e conoscenza

  ⋯ La psicologia vuole chiarire con evidenza come si formano le rappresentazioni del mondo: la scienza del mondo (come concetto comprensivo della diverse scienze reali) vuole conoscere ciò che è realiter come mondo vero ed effettivo; la teoria della conoscenza vuole invece comprendere con evidenza ⋯

Elemento del mondo

⋯ Berit Hildre ⋯ Impareremo a capire come il mondo, che per noi nell’evoluzione costante dei suoi modi di datità, sia un prodotto universale spirituale, e come, in quanto tale, sia divenuto e insieme continui a divenire, in quanto unità di una forma spirituale, in quanto formazione di ⋯

Datità dell’adesso

⋯ Salvator Dalì ⋯
Il tempo che per essenza inerisce al vissuto come tale, con i suoi modi di datità dell’adesso, del prima, del dopo, con la simultaneità e la successione modalmente determinati dai precedenti, non può essere misurato da nessuna posizione del sole, da nessun orologio, da ⋯

Infinità intenzionali

⋯ Umberto Boccioni ⋯ Sii meno curioso della gente, e più curioso delle idee. • Marie Curie • Anche se… Le idee, queste nuove e meravigliose formazioni di senso prodotte da singole persone, nascondono dentro di sé infinità intenzionali. ⋯