Edward Estlin

Petalo per petalo

Egon Schiele ⋯ Le mani
Il tuo più tenue sguardo facilmente mi aprirà
benché abbia chiuso me stessa come dita
sempre mi apri petalo per petalo
come la primavera fa toccando accortamente
misteriosamente la sua prima rosa
e io non so quello che c’è in te che chiude e ⋯

Ti toccherò con la mia mente

 ⋯
Signora, io ti toccherò con la
mia mente.
Ti toccherò e toccherò e toccherò
finché tu non mi
farai di colpo un sorriso,
timidamente osceno
(signora io ti toccherò con la mia mente.)
Toccherò
e, tutto qui,
lievemente e tutta te stessa
sarai con ⋯

Il politico è un deretano

⋯ Igor Samsonov ⋯ Il politico è un deretano su cui tutti ci si sono seduti fuorché un uomo. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi