Ennio Flaiano

Professione di nascita

Egon Schiele ⋯ Per molti l’italiana non è una nazionalità, ma una professione. ⋯

I momenti migliori

Egon Schiele ⋯ Uomo barbuto in piedi
Si arriva a una certa età nella vita e ci si accorge che i momenti migliori li abbiamo avuti per sbaglio. Non erano diretti a noi. ⋯

Compito di sopravvivere

 ⋯ Credo che il difetto maggiore degli italiani sia quello di parlare sempre dei loro difetti. In nessun altro paese inchieste simili sarebbero accolte con simpatia: qui vengono sollecitate. Ora, quelle poche volte che sono stato fuori d’Italia mi sono trovato tra popoli perfetti, tra ⋯

Saranno tutti giustiziati

Egon Schiele ⋯ Beati coloro che hanno fame e sete di giustizia perché saranno giustiziati. ⋯

Il fine dell’attività erotica

Egon Schiele ⋯ L’attività erotica chiede uno o più complici, che non sanno tacere e si ritengono il fine, non il mezzo. ⋯

Miraggio degli osceni

Egon Schiele ⋯ La castità è il miraggio degli osceni. ⋯

Diario degli errori

 ⋯
Essi, i giovani, sono tristi perché cercano una libertà che nessuno gli nega, ma che non esiste.
Sono tristi perché sentono che il tempo lavora contro la loro indignazione. Si può essere liberi rinunciando a tutto, quindi alla stessa libertà. Ma volere la libertà ⋯

Prenditi un pezzo di carta

Egon Schiele ⋯ Boy in green coat
Mio padre diceva sempre:“Prenditi un pezzo di carta (una laurea) e poi farai quel che ti piace”. Se gli avessi dato retta!… Mah, forse ora farei quel che piace agli altri. ⋯

Controllare l’uomo

 ⋯ La psicanalisi è una pseudo-scienza inventata da un ebreo per convincere i protestanti a comportarsi come i cattolici. ⋯

La diffusione della stupidità

 ⋯
La stupidità ha fatto progressi enormi. È un sole che non si può più guardare fissamente. Grazie ai mezzi di comunicazione, non è più nemmeno la stessa, si nutre di altri miti, si vende moltissimo, ha ridicolizzato il buon senso, spande il terrore intorno ⋯

La solitudine del satiro

 ⋯ Da ragazzo ero anarchico, adesso mi accorgo che si può essere sovversivi soltanto chiedendo che le leggi dello Stato vengano rispettate da chi governa. ⋯

Premi all’interesse

 ⋯ I grandi premi non vengono mai dati allo scrittore, ma ai suoi lettori. Poveracci, se li meritano. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi