Enrico Ghezzi

Capacità allucinatoria della steady-cam

 ⋯
Più importante nel film è qualcosa che non si vede ma ci fa vedere in modo diverso, come se davvero uno spettro vedesse al posto nostro scivolando o galleggiando nello spazio al nostro fianco o da dentro di noi: la steady-cam, la cinepresa che ⋯

Scontro con la separazione

Egon Schiele ⋯
È, fin dall’inizio, lo scontro con se stesso, specialmente nello specchio, come nemico, come altro, come irraggiungibile; è lo scontro con la separazione dello spettacolo. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi