La quasi totalità delle persone nutre solo il corpo
Il digiuno fisico è superficiale. Ciò che conta è il digiuno del pensiero, non assorbire pensieri inutili – pensieri riversati per tutto il giorno da media, televisione, giornali, romanzi.
E, ancora più importante: il digiuno del cuore – digiuno dell’affettività, del rancore, della critica, ⋯