Fabrizio de Andre’

La solitudine

Egon Schiele ⋯
L’unico status mentale, spirituale e talvolta necessariamente fisico, in cui si riesce ad ottenere un contatto con l’assoluto, dentro di sé o fuori di sé stessi. Intendo la solitudine come scelta, non l’isolamento che è sinonimo di abbandono e quindi di una scelta operata ⋯

Riuscire a governarsi per conto proprio

Egon Schiele ⋯
Se posso permettermi il lusso del termine, da un punto di vista ideologico sono sicuramente anarchico. Sono uno che pensa di essere abbastanza civile da riuscire a governarsi per conto proprio. ⋯

Nemici politici

 ⋯
Da quando inventò la politica, l’uomo si mise a delegare in rappresentanza di se stesso i peggiori tra i suoi simili.
Nessun altro uomo, quanto il politico, raccoglie in sé la più rozza accozzaglia di istinti primitivi; nessuno come lui riesce a scagliarsi contro ⋯

Disperata fuga dalla nascita

 ⋯
Cioran, uomo di grande lucidità, diceva che la vita, più che una corsa verso la morte, è una disperata fuga dalla nascita. Quando veniamo al mondo affrontiamo una sofferenza e un disagio che ci portiamo avanti tutta la vita, quelli di un passaggio traumatico ⋯

Tanto lo sai che è una storia sbagliata

Egon Schiele ⋯ È una canzone su commissione, forse l’unica che mi è stata commissionata. Mi fu chiesta da Franco Biancacci, a quel tempo a Rai Due, come sigla di due documentari-inchiesta sulle morti di Pasolini e di Wilma Montesi. In quel tempo, se non ricordo male, ⋯

Le passanti

Egon Schiele ⋯  ⋯

Identificarsi in un gruppo

Egon Schiele ⋯
Che cos’è il tifo? È una sorta di fede laica, è il bisogno di schierarsi a favore di un partito, simbolizzato magari da un colore, ma che si pretende essere sostenuto da una tradizione o da una cultura diversa da quella degli altri: il ⋯

Dall’acqua nasce la vita

Egon Schiele ⋯ Seated woman with violet stockings Zhuangzi saggio cinese del IV secolo a.C. disse:
La Natura ha il potere di trasmutare ciò che è appassito e putrefatto in cose meravigliose
a Natura quindi è un modello esemplare di creatività. Come un artista che trasforma un pezzo di tela o una ⋯

Previsioni imprevedibili

 ⋯
Solo la morte m’ha portato in collina
un corpo fra i tanti a dar fosforo all’aria
per bivacchi di fuochi che dicono fatui
che non lasciano cenere, non sciolgon la brina.
Solo la morte m’ha portato in collina. Da chimico un giorno avevo il ⋯

Gli anticorpi della società

Egon Schiele ⋯ Gli artisti sono gli anticorpi che la società ha contro il potere. L’artista non deve integrarsi. ⋯

La merda è sempre merda

Egon Schiele ⋯  ⋯

Capì chiaramente che…

Egon Schiele ⋯ Gerti Schiele E lei capì chiaramente che se lui era il fuoco lei doveva essere il legno. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi