Friedrich Schiller

Verità e bellezza

Egon Schiele ⋯ La verità esiste per i saggi, la bellezza per il cuore sensibile. ⋯

Mio regno diseredato

 ⋯
A dire il vero, quando mi sembrava che fosse in gioco l’ultimo avanzo della mia esistenza perduta, quando si rianimava la mia fierezza, allora non ero più che sfrenata attività, e scoprivo in me l’onnipotenza della disperazione: purché la mia natura appassita, deperita, avesse ⋯

Figlio del suo tempo

Egon Schiele ⋯ L’artista è figlio del suo tempo; ma guai a lui se è anche il suo discepolo o peggio ancora il suo favorito. ⋯

Divinità umana

 ⋯ Quando gli dei erano più umani, gli uomini erano più divini. ⋯

Nessuno è giudice

Egon Schiele ⋯ Stehendes Madchen in weisswm unterkleid In quello che sembriamo, tutti noi abbiamo un giudice; in quello che siamo, nessuno ci giudica. ⋯

Lascia scorrere

Egon Schiele ⋯
Togliere al mondo un individuo perché ha fatto del male è come abbattere un albero perché uno dei suoi frutti è marcio. ⋯

Inutilità degli dèi

Egon Schiele ⋯ Nude in black stockings Contro la stupidità gli dèi stessi lottano invano. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi