Johann Wolfgang Goethe

I più pericolosi

Egon Schiele ⋯ I folli e le persone intelligenti sono ugualmente innocui. I mezzi matti e i mezzi saggi, questi sono i più pericolosi. ⋯

Mettere i propri pensieri in pratica

Egon Schiele ⋯ Pensare è facile, agire è difficile, e mettere i propri pensieri in pratica è la cosa più difficile del mondo. ⋯

I peggiori ladri

Egon Schiele  ⋯ Tra tutti i ladri i fessi sono i peggiori: vi derubano del tempo e della pazienza. ⋯

La non vendetta

Egon Schiele ⋯ La vendetta più crudele è il disprezzo di ogni vendetta possibile. ⋯

Limitazione degli ingrati

Egon Schiele ⋯ Ritratto dell'attrice Marga Boerner L’ingratitudine è sempre una forma di debolezza. Non ho mai visto che uomini eccellenti fossero ingrati. ⋯

Giungere all’ignoto!

 ⋯ Nella vita ordinaria il linguaggio è appena sufficiente per capirsi perché con esso indichiamo solo relazioni superficiali. Non appena si parla di relazioni più profonde, allora emerge improvvisamente un altro linguaggio, quello poetico.Johann Wolfgang Goethe Ho stabilito di offrirle un’ora di letteratura nuova; e ⋯

Rendere plausibile l’assurdo

Egon Schiele ⋯ Portrait of a Woman
A chi si è abituato a un’idea sbagliata, ogni errore è benvenuto. Perciò si dice molto giustamente: .
«Chi vuole ingannare gli uomini, deve prima di ogni altra cosa rendere plausibile l’assurdo» ⋯

Sintomi lusinghieri

⋯ Renato Guttuso ⋯ Ai sintomi ammonitori nessuno bada, soltanto a quelli lusinghieri e promettenti si rivolge attenzione e solo in quelli si ha viva fede. ⋯

Mondo indecifrabile

Egon Schiele ⋯ Condividiamo spesso il nostro mondo interiore, con la pretesa che una massa di analfabeti sappia leggerlo. ⋯

Quando manca verità e forza

Egon Schiele ⋯ Chi è nell’errore compensa con la violenza ciò che gli manca in verità e forza. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi