José Saramago

José de Sousa Saramago è stato uno scrittore, giornalista, drammaturgo, poeta e critico letterario portoghese, premio Nobel per la letteratura nel 1998. Fonte: Le-citazioni.it

Il tempo non è una corda

⋯ Rodney Smith ⋯ Il tempo non è una corda che si può misurare a nodi, il tempo è una superficie obliqua e oscillante che solo la memoria riesce a far muovere e avvicinare. ⋯

Sapere dove è l’identità è una domanda senza risposta

⋯  ⋯ Mi sono moltiplicato per sentire, per sentirmi, ho dovuto sentire tutto, sono straripato, non ho altro che traboccarmi, e in ogni angolo della mia anima c’è un altare a un dio differente. Mi sento multiplo. Sono come una stanza dagli innumerevoli specchi fantastici che ⋯

Dev’esserci…

Egon Schiele ⋯  ⋯

Difendere la fragilità della vita

Egon Schiele ⋯ Amanti
L’unico miracolo che possiamo fare sarà quello di continuare a vivere, disse la moglie, difendere la fragilità della vita giorno per giorno, come se fosse lei la cieca, e non sapesse dove andare, e forse è proprio così, forse la vita non lo sa ⋯

I giudizi perentori

Egon Schiele  ⋯ The Friends
… aveva ragione quel francese che ha detto che la parola è stata data all’uomo per dissimulare il pensiero, ma avrà davvero ragione, alla fin fine sono questioni alle quali non dobbiamo dare giudizi perentori, la cosa più certa è che la parola è ⋯

Fermare il primo pensiero

 ⋯
…se prima di ogni atto ci mettessimo a prevederne tutte le conseguenze, a considerarle seriamente, anzitutto quelle immediate, poi le probabili, poi le possibili, poi le immaginabili, non arriveremmo neanche a muoverci dal punto in cui ci avrebbe fatto fermare il primo pensiero. I ⋯

Niente è mai definitivo

Egon Schiele ⋯ La sconfitta ha qualcosa di positivo: non è definitiva. In cambio, la vittoria ha qualcosa di negativo: non è mai definitiva. ⋯

Eventi incongruenti

Egon Schiele ⋯
È quasi sempre così, un uomo si tormenta, si preoccupa, teme il peggio, crede che il mondo gli chiederà un rendiconto completo, e il mondo è già avanti, a pensare ad altri fatti. ⋯

Tutto è penetrabile

 ⋯ Suppongo che all’inizio dei tempi, prima di aver inventato il linguaggio, che è, come sappiamo, il supremo creatore d’incertezze, non ci tormentava nessun dubbio su chi fossimo e sulla nostra relazione personale e collettiva con il luogo in cui ci trovavamo. Il mondo, ovviamente, ⋯

Le briciole d’oro

 ⋯
Autoritarie, paralizzanti, circolari, a volte ellittiche, le frasi a effetto, dette anche scherzosamente briciole d’oro, sono una piaga maligna, tra le peggiori che hanno infestato il mondo. Diciamo ai confusi, Conosci te stesso, come se conoscere se stessi non fosse la quinta e più ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi