Nulla di ciò che accade e non ha volto

Egon Schiele ⋯
Nulla di ciò che accade e non ha volto
e nulla che precipiti puro, immune da traccia,
percettibile solo alla pietà
come te mi significa la morte.
Il vento ricco oscilla corrugato
sui vetri, finge estatiche presenze
e un oriente bianco s’esala
nei quadrivi ⋯

Sii luce, non disabitata trasparenza

⋯ Loui Jover ⋯
Vola alta, parola, cresci in profondità,
tocca nadir e zenith della tua significazione
però non separarti da me, non arrivare,
ti prego, a quel celestiale appuntamento
da sola, senza il caldo di me o almeno il mio ricordo,
sii luce, non disabitata trasparenza… ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi