Era sciocca la mia afflizione

Il vecchio Pizònskij era felice e ha intonato ad alta voce: «Alleluia! Alleluia, Signore!» Per la commozione mi sono messo a cantare anch’io a bassa voce e, intenerito, sono scoppiato a piangere. Queste lacrime salutari mi hanno consolato dai miei dispiaceri; ho ⋯