Noam Chomsky

Con parole semplici

Egon Schiele ⋯ Parlare in modo complicato, utilizzare parole difficili sta a segnalare che si fa parte dei privilegiati, si viene invitati ai convegni, coperti di onori. Ma bisogna chiedersi se tutti quei discorsi hanno un contenuto, se non si riesce a dire la stessa cosa con ⋯

Rana mezzo bollita

 ⋯
Immaginate un pentolone pieno d’acqua fredda nel quale nuota tranquillamente una rana. Il fuoco è acceso sotto la pentola, l’acqua si riscalda pian piano. Presto diventa tiepida. La rana la trova piuttosto gradevole e continua a nuotare. La temperatura sale. Adesso l’acqua è calda. ⋯

Manipolazione mediatica

 ⋯
La lista delle 10 strategie della manipolazione attraverso i mass media di Noam Chomsky è estremamente conosciuta.
Si tratta di un decalogo molto utile da tenere bene a mente, soprattutto in periodi difficili come questi. La necessaria premessa è che i più grandi mezzi ⋯

Chomsky e la grammatica generativa

 ⋯ Nel dibattito sull’origine del linguaggio, una delle posizioni di maggior rilievo è la teoria della grammatica generativa di Noam Chomsky. Per il linguista e filosofo statunitense, gli aspetti fondamentali e universali del linguaggio, non sono appresi ma innati, sono presenti come patrimonio genetico nella ⋯

Diritto a spese della democrazia

Egon Schiele ⋯
Le multinazionali hanno acquisito un potere notevole e hanno un ruolo preponderante nella vita economica, sociale e politica. Negli ultimi vent’anni, la politica dello Stato ha teso ad accrescerne il diritto a spese della democrazia. È il cosiddetto neoliberismo: il trasferimento del potere ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi