Oswald Spengler

Private unità di misura

 ⋯
Il destino, nella vita, viene spesso chiamato “caso“. La volontà di potenza dell’individuo ha nel caso il suo avversario: è il macrocosmo che s’erge sul microcosmo. Sul destino non si può “pensare” alcunché. Non ha alcun senso il tentativo operato ⋯

Pensiero linguistico-causale

Jean-Auguste Dominique Ingres
Il destino diventa un problema soltanto sullo sfondo del pensiero linguistico-causale. È per prima la ragione che porta con sé come conseguenza l’idea del destino. La coscienza di sé si basa sulla coscienza dell’io e del mondo presi come due poli opposti. E in ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi