Paul Eluard

In pena

Egon Schiele ⋯ Donna supina ⋯

Giro del mio cuore

Egon Schiele ⋯ La curva dei tuoi occhi fa il giro del mio cuore. ⋯

Arcate delle notti

Egon Schiele ⋯ Ella si rifiuta sempre di capire, d’intendere,
ride per nascondere il terrore.
Ha sempre camminato sotto le arcate delle notti.
E dovunque è passata ha lasciato
l’impronta delle cose spezzate. ⋯

Personificazione consueta della verità

⋯ Giorgio De Cesario ⋯
Lo specchio è un testimone meraviglioso che muta incessantemente. Depone con calma, con forza, ma quando ha finito di parlare, ci accorgiamo che ha ritrattato tutto quel che ha detto. È la personificazione consueta della verità. Sul sentiero obliquio tenacemente annodato alle gambe di ⋯

Un giorno rideranno della leggenda

⋯ Hengki Koentjoro ⋯
Non verremo alla meta ad uno ad uno, ma a due a due. Se ci conosceremo a due a due, noi ci conosceremo tutti, noi ci ameremo tutti e i figli un giorno rideranno della leggenda nera dove un uomo lacrimava in solitudine. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi