Percy Bysshe Shelley

Genesi della tecnologia

⋯  ⋯ La potenza, come una pestilenza desolante, inquina tutto quello che tocca; e l’obbedienza, flagello d’ogni genio, virtù, libertà, verità, fa schiavi gli uomini e, della complessione umana, un automa meccanizzato. ⋯

La ruota di tortura

 ⋯
L’uomo dall’anima virtuosa non comanda, né obbedisce.
Il potere, come peste, contamina tutto quello che tocca; e l’obbedienza, rovina di ogni genio, virtù, libertà, verità, degli uomini fa tanti schiavi, dell’organismo umano una macchina, un automa. Guarda come le messi germogliano! Il sole infaticabile ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi