Snella come una palma

Egon Schiele ⋯ Seated female nude
La bellezza la seguiva come una radiosa ombra, la precedeva con la tenacia degli epiteti costanti: ‘la leggiadra moglie’, ‘la bellissima moglie’,’la meravigliosa padrona di casa’, ‘la bella Natalie’, ‘splendida donna’, ‘graziosissima creatura’; per nessuno era soltanto Natalie, Natal’ja Nikolaevna Goncarova in Puškin. Dovunque ⋯

Lo uccise la mancanza d’aria

Egon Schiele ⋯ Stiftung Sammlung Kamm
Non riusciamo a immaginare una musica più sinistra e lugubre dei mille si dice…, si vuole che…, mi hanno detto…, ho sentito con le mie orecchie…, che accompagnarono – che in molto provocarono – la fine di Puškin: laico, laido ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi