Stringersi al petto la città

Egon Schiele ⋯
Parigi si offriva ai suoi occhi come un miraggio. La luce non era mai stata più morbida, più sensualmente palpabile. Veniva voglia di toccare gli alberi, di toccare il cielo, di stringersi al petto la città che si stiracchiava e si faceva bella al ⋯