A Dio (Fermo posta)


Eri – come la “lettera smarrita” di Poe,
nello spazio impensabile perché scontato.
Eri – e sei, ora ho capito –
fra le parole che ho tanto usato e osato.
Sempre ci sei stato, eri lì
ci sei ancora, e voglio decifrarti,
stanarti, usando ⋯