Egon Schiele ⋯

Siamo stati felici soltanto nelle epoche in cui, avidi di annientamento, con entusiasmo accettavamo il nostro niente.


Crediti
 • Emil Cioran •
 • Il funesto demiurgo •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
 ⋯ C’è più dolcezza nel vizio che nella virtù
61% Emil CioranFrammenti
Se si mettesse su un piatto della bilancia il male che i «puri» hanno riversato sul mondo, e sull’altro il male provocato dagli uomini senza principi né scrupoli, è dalla parte del primo piatto che penderebbe la bilancia. I disastri delle epoche corrotte ⋯
Egon Schiele ⋯ La coscienza felice e infelice
56% Louis LavelleSchiele Art
C’è in ognuno di noi un’aspirazione verso una felicità che deve essere totale sotto pena di non essere, che non può consistere che nel possesso di tutto, e che sarebbe quindi contraddittorio supporla raggiunta perché non potrebbe esserlo che nell’annienta⋯
Egon Schiele ⋯ Arricchimento e crescita
56% Hermann HesseSchiele Art
Uno strano, ma semplice segreto della saggezza di tutte le epoche ci dice che ogni sia pur minima altruistica dedizione, ogni atto di simpatia, ogni atto d’amore ci arricchisce, mentre ogni sforzo di conquistare proprietà e potere ci debilita e ci impover⋯
Egon Schiele ⋯ Setting SunLe figure esistono solo per l’osservatore
54% Arthur SchopenhauerFilosofiaSchiele Art
Quando le nubi viaggiano, non si curano delle figure che formano, non sono connaturate a esse: la loro natura, la loro essenza come corpi è di seguire l’urto del vento, le figure esistono solo per l’osservatore. Un torrente che precipita in basso sulle pi⋯
Egon Schiele ⋯ Valorizza quello che puoi dare
51% AnonimoSchiele Art
Umano, vedo che stai piangendo perché è arrivato il mio momento. Non piangere, per favore, ti voglio spiegare alcune cose. Tu sei triste perché me ne sono andato, ma io invece sono felice perché ti ho conosciuto. Quanti come me ogni giorno muoiono senza a⋯
Egon Schiele ⋯ Tote mutterMovimento di repulsione
50% Blaise PascalFilosofiaSchiele Art
Non stiamo mai nei limiti del tempo presente. Anticipiamo l’avvenire come se fosse troppo lento ad arrivare, quasi per affrettare il suo corso; oppure rievochiamo il passato per fermarlo, quasi troppo precipitoso; siamo così imprudenti da scorrazzare in t⋯