Gustave Doré ⋯
Biondo era e bello e di gentile aspetto,
ma l’un dè cigli un colpo avea diviso.

Crediti
 • Dante Alighieri •
 • Incontro con Manfredi di Sicilia •
  • III, 107-108 •
 • Pinterest • Gustave Doré  • The Dore Gallery of Bible Illustrations •

Similari
⋯ Rita Minelli ⋯Vera coppia concordante!
56% PoesieWilliam Shakespeare
Qui l’antifona comincia: morto è amore e la costanza; son fuggiti in mutua fiamma la Fenice e la Tortora. Era tanto il loro amore, ch’era in due una sola essenza, e distinto e non diviso amor numero uccideva. Due i cuori ma indivisi; e distava senza spazi⋯
Egon Schiele ⋯ self-portraitQuesto è quanto
56% Jayne CortezPoesieSchiele Art
E se non lottiamo se non resistiamo se non ci organizziamo ed uniamo e prendiamo il potere di controllare le nostre stesse vite allora indosseremo l’aspetto esagerato della cattività l’aspetto stilizzato della sottomissione l’aspetto bizzarro del suicidio⋯
Gustave Doré ⋯ La sepoltura di SarahQuel sol che mi scaldò ‘l petto
53% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
Quel sol che pria d’amor mi scaldò ‘l petto, di bella verità m’avea scoverto, provando e riprovando, il dolce aspetto.
Egon Schiele ⋯ Selva oscura
42% Dante AlighieriPoesieSchiele Art
Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura ché la diritta via era smarrita. Ahi quanto a dir qual era è cosa dura esta selva selvaggia e aspra e forte che nel pensier rinova la paura! Tant’è amara che poco è più morte; ma per tra⋯
Egon Schiele ⋯ L’armonia dei mondi
42% Gabriele D’AnnunzioPoesieSchiele Art
Non dissi: “O donna, chi sei tu?” Non chiesi: “D’onde venuta, di quali iddii messaggera?” Ma la conobbi subitamente, muta ed eloquente. Per sentieri profondi tratta me l’avea Sola dall’armonia dei mondi il Desiderio.
Gustave Doré ⋯ La bocca sollevò dal fiero pasto
42% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
La bocca sollevò dal fiero pasto quel peccator, forbendola à capelli del capo ch’elli avea di retro guasto.