Casa con biancheria stesa
Il dipinto Haus mit trocknender Wäsche (Casa con biancheria stesa ad asciugare), realizzato da Egon Schiele nel 1917, è un olio su tela di 110 x 140,4 cm. L’opera rappresenta una casa con la biancheria stesa ad asciugare, in un’atmosfera di serenità e quiete. Il dipinto è stato esposto alla Secession di Monaco nel 1917 con il numero 5, e successivamente alla Secession di Vienna nel 1918 con il numero 11.

La casa rappresentata sembra essere la chiesa di Jodokus a Krumau, sulla quale Schiele ha realizzato un primo dipinto nel 1915 chiamato Hausfront (Facciata della casa). In una lettera indirizzata ad Erich Lederer nel febbraio del 1916, Schiele descrive l’edificio come una casa dai colori vivaci e decorativi, con una biancheria colorata stesa ad asciugare che ne accentua la brillantezza. Il dipinto di Schiele è stato venduto nel 1918 per 3.000 corone.

L’opera è stata successivamente acquisita da diversi collezionisti, tra cui Richard Lanyi, Siegfried Kulka, Friedrich Lehmann, Ala Story, Mr. e Mrs. Jerome L. Stern, John e Paul Herring e Nathan e Marion Smooke. Nel 2001, il dipinto è stato messo all’asta da Phillips, de Pury & Luxembourg e venduto a una collezione privata.

Il dipinto rappresenta uno dei paesaggi urbani più celebri di Schiele e testimonia la sua abilità nell’utilizzo del colore e nella rappresentazione della luce. La scena è caratterizzata da una forte sensazione di intimità e tranquillità, con la biancheria che ondeggia al vento in una giornata di sole. La tecnica utilizzata dal pittore austriaco è quella della pittura ad olio, che gli permette di creare una forte profondità di campo e di realizzare una rappresentazione molto realistica della scena.

In conclusione, Haus mit trocknender Wäsche è un’opera che testimonia la sensibilità artistica di Egon Schiele e il suo talento nella rappresentazione di paesaggi urbani. Il dipinto rappresenta un momento di serenità e di tranquillità che invita lo spettatore ad immergersi nella bellezza della vita quotidiana.

Crediti
 Joe Conta
 Disegni di Schiele
 SchieleArt •  House with Drying Laundry • 




Quotes casuali

Arriveremo a costruire macchine capaci di spingere grandi navi a velocità più forti che un'intera schiera di rematori e bisognose soltanto di un pilota che le diriga. Arriveremo a imprimere ai carri incredibili velocità senza l'aiuto di alcun animale. Arriveremo a costruire macchine alate, capaci di sollevarsi nell'aria come gli uccelli.Ruggero Bacone
De secretis operibus artis et naturae
Come nel giorno che t'ha dato al mondo, il sole era là per salutare i pianeti, tu sei cresciuto senza interruzione secondo la legge con cui cominciasti. Tale è il tuo destino; tu non puoi sfuggire a te stesso; così parlavano già le Sibille, così i Profeti; nè tempo, nè potenza alcuna spezza l'impronta che si sviluppa nel corso della vita.Johann Wolfgang von Goethe
Un attore fa di tutto per diventare celebre e poi, quando ci riesce, si mette un paio di occhiali scuri per non farsi riconoscere. Il teatro è un tempio, un tempio dove non entra mai il sole. Si lavora sempre con poca luce, nel silenzio più assoluto; il testo va rispettato nelle sue virgole, va approfondito, perché tutto è nella parola.Marcello Mastroianni