Egon Schiele ⋯

Che cos’è l’arte? Ciò per cui le forme diventano stile.


Crediti
 • André Malraux •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ I tuoi valori diventano il tuo destino
187% Mahatma GandhiSchiele Art
Mantieni i tuoi pensieri positivi, perché i tuoi pensieri diventano parole. Mantieni le tue parole positive, perché le tue parole diventano i tuoi comportamenti. Mantieni i tuoi comportamenti positivi, perché i tuoi comportamenti diventano le tue abitudin⋯
Egon Schiele ⋯ Wally in roter bluseLa grande arte fa il vuoto
142% Camille DumouliéSchiele Art
La grande arte non è nella mancanza, la grande arte fa il vuoto. Non nasce dal Nulla, ma, al contrario, da una potenza inaudita di vita che spezza tutte le catene dell’evoluzione e della storia, dell’essere e della presenza. Nel mondo troppo pieno di disc⋯
Egon Schiele ⋯ Potenza che regge la parola
120% FilosofiaRoberto CalassoSchiele Art
Il verso è ovunque nella lingua vi sia ritmo … Ogni volta che c’è sforzo di stile, vi è versificazione –, nota: il linguaggio si elabora in funzione del metro. Soltanto il metro fa sì che vi sia stile. E soltanto lo stile fa sì che vi sia letteratura. Di ⋯
Egon Schiele ⋯ Trasformare in realtà
112% Anthony RobbinsSchiele Art
Quando i ‘vorrei’ diventano ‘voglio’, quando i ‘dovrei’ diventano ‘devo’, quando i ‘prima o poi’ diventano ‘adesso’, allora e solo allora i desideri iniziano a trasformarsi in realtà.
Egon Schiele ⋯ Nude girl, folding her arms across her chestTutto nella vita è morte
107% Laura CorchiaSchiele Art
Inquieto, pessimista e dotato di un eccezionale vitalismo grafico, Egon Schiele affida al suo diario la sua concezione del mondo. Nato a Tulln nel 1890, il pittore austriaco è stato esponente assoluto del primo espressionismo viennese. Alla morte del padr⋯
Egon Schiele ⋯ LL’abbraccio: opera che parla ai nostri giorni
104% ArticoliDaniel di SchulerSchiele Art
A bocca aperta. Sara rimasto così, Gustav Klimt, vedendo quei fogli dell’album. Come Perugino quando Raffaello gli avrà mostrato quel che papà gli aveva insegnato. Come chi avrà sentire suonare l’ancor più giovane Mozart. Come tutti quelli cui capita di t⋯