Egon Schiele ⋯ Draft of a group portrait
– Non per sapere i fatti tuoi, – disse guardandomi, – ma se tu ti sposassi, vorresti fare dei figli?
– Tu ne hai fatti? – dissi ridendo. – La gente si sposa per questo.
Ma lei non rise. – Chi fa figli, – disse fissando il bicchiere, – accetta la vita. Tu l’accetti la vita?
– Se uno vive l’accetta, – dissi, – no? I figli non cambiano la questione.
– Però non ne hai fatti… – disse alzando la faccia del bicchiere e scrutandomi.
– I figli sono grossi pasticci, – disse Morelli, – ma le donne ci tengono tutte.
– Noi no, – disse Momina, di scatto.
– Ho sempre visto che chi non ha voluto figli, gli toccano quelli degli altri…
– Non è questo, – lo interruppe Monina. – La questione è che una donna se fa un figlio non è più lei. Deve accettare tante cose, deve dire di sì. E vale la pena di dir di sì?
– Clelia non vuol dir di sì, – disse Morelli.
Allora dissi che discutere di queste cose non aveva senso, perché a tutti piacerebbe un bambino ma non sempre si può fare come si vuole. Chi vuol fare un bambino lo faccia, ma bisogna stare attenti a provvedergli prima una casa, dei mezzi, ché non abbia poi a maledire sua madre.
Momina, che aveva acceso una sigaretta , mi squadrò con gli occhi socchiusi nel fumo. Tornò a chiedermi se accettavo la vita. Disse che per fare un figlio bisognava portarselo dentro, diventare come cagne, sanguinare e morire – dir di sì a tante cose. Questo voleva sapere. Se accettavo la vita.
– Adesso smettetela, – disse Morelli, – nessuna di voi è incinta.

Crediti
 • Cesare Pavese •
 • Tra donne sole •
 • SchieleArt • Imagno Draft of a group portrait • 1918 •

Similari
KEileena ⋯ Le petit princeCi vogliono i riti
172% Antoine de Saint-ExuperyFrammenti
In quel momento apparve la volpe. — “Buon giorno”, disse la volpe. — “Buon giorno”, rispose gentilmente il piccolo principe, voltandosi: ma non vide nessuno. — “Sono qui”, disse la voce, “sotto al melo…” — “Chi sei?” domandò il piccolo principe, “sei mo⋯
 ⋯ La sofferenza dell’essere bella
109% Alessandro BariccoFrammenti
Elena è una donna sola che vuole tornare a casa. Stanca di essere guardata, di essere additata come causa primordiale di tutte le sciagure o come causa di morte di migliaia di persone, accecate dal vapore velenoso del suo splendore. Ogni volta che si affo⋯
⋯  ⋯Sexistenza
96% Anna Maria TocchettoFrammentiJean-Luc Nancy
Esiste l’amore in tutta la sterminata estensione del termine, l’amore senza confini, l’amore per l’umanità, il mondo, la musica, il mare o la montagna, la poesia o la filosofia, che è essa stessa amore della sapienza. Non è così? Quest’ultima, a sua volta⋯
 ⋯ Animalia
68% ArticoliAutori VariLibri
Avete sentito: E ciò che è più importante fra i mortali, tutto viene da noi: da noi, gli uccelli. Il minimo che si possa dire è che la ricerca moderna non ha confermato questa ipotesi. Ma bisogna ammetterlo: la ricerca moderna, che pure ha chiarito molti ⋯
 ⋯ Pensiero Profondo
67% Douglas AdamsLibri
– Buongiorno – disse finalmente Pensiero Profondo. – Ehm… Buongiorno, o Pensiero Profondo – disse nervoso Loonquawl. – Hai… ehm, cioè… – Una risposta per voi? – disse solenne Pensiero Profondo. – Sì. Ce l’ho. I due uomini rabbrividirono. La lunghissima at⋯
Da Zarathustra a KhomeiniDa Zarathustra a Khomeini
63% ArticoliGerhard SchweizerLibri
La storia della Persia iniziò a Battria e prima ancora che un governatore vi regnasse in nome dei re divini, visse a Battria un uomo che sarebbe diventato, più di qualsiasi altro, una figura determinante per la notorietà della cultura persiana in occident⋯