Gustave Doré ⋯ Il profeta Amos
Ond’io, che solo innanzi a li altri parlo,
ti priego, se mai vedi quel paese
che siede tra Romagna e quel di Carlo [Carlo II d’Angiò],
che tu mi sie di tuoi prieghi cortese
in Fano, sì che ben per me s’adori
pur ch’i’ possa purgar le gravi offese.

Crediti
 • Dante Alighieri •
  • Jacopo del Cassero: V, 67-72 •
 • Pinterest • Gustave Doré Il profeta Amos • The Dore Gallery of Bible Illustrations •

Similari
Gustave Doré ⋯ Gesù guarisce i malatiCome ‘l ramarro sotto la gran fersa
31% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
Come ‘l ramarro sotto la gran fersa dei dì canicular, cangiando sepe, folgore par se la via attraversa, sì pareva, venendo verso l’epe de li altri due, un serpentello acceso, livido e nero come gran di pepe; e quella parte onde prima è preso nostro alimen⋯
Gustave Doré ⋯ Branca d’Oria
27% Dante AlighieriDoré Gallery
Ahi Genovesi, uomini diversi d’ogni costume e pien d’ogni magagna, perché non siete voi del mondo spersi? Che col peggior spirto di Romagna trovai di voi un tal , che, per sua opra, in anima in Cocito già si bagna ed in corpo par vivo ancor di sopra.
Gustave Doré ⋯ Cristo placando la tempesta«Figliuol mio,» disse ‘l maestro cortese…
23% Dante AlighieriDoré Gallery
«Figliuol mio,» disse ‘l maestro cortese, «quelli che muoion nell’ira di Dio tutti convegno qui d’ogni paese; e pronti sono a trapassar lo rio chè la divina giustizia li sprona, sì che la tema si volve in disìo.»
Egon Schiele ⋯ Consacrati all’amore dell’Uno
23% Hâtif IsfahânîPoesieSchiele Art
Apri gli occhi del tuo cuore, al fine di vedere l’anima di ogni cosa: vedrai allora senza veli quello ch’era invisibile. E se tu viaggi verso il paese dell’amore, gli orizzonti di quel mondo ti parranno un roseto. Se tu spezzi il nucleo dell’atomo, vi tro⋯
⋯ Kathryn Jacobi  ⋯Mi piange nel mare
22% Fernando PessoaPoesie
Arrivava elegante, veloce, senza fretta e con un sorriso, e io, che sento con la testa, scrissi subito la poesia giusta. In essa non parlo di lei né, come adulta bambina, svoltava l’angolo di quella via, che è l’eterno angolo… Nella poesia parlo del mar⋯
 ⋯ La voce sorella
22% Ahmad ShamluPoesie
Io non sono una storia che puoi raccontare, non sono una canzone che puoi cantare, non sono un suono che puoi udire, non sono neppure questo che puoi vedere né quello che puoi conoscere. Io sono una sofferenza che anche tu puoi provare, chiamami con un gr⋯