Colmi di perfetta eccellenza
Tutti coloro che… si esercitano nella saggezza… contemplano la natura e tutto ciò che si trova in essa, esplorano attentamente la terra, il mare, l’aria, il cielo e tutte le nature che vi si trovano, accompagnano col pensiero la luna, il sole, le evoluzioni degli altri astri erranti o fissi, e, se i loro corpi restano sulla terra, danno ali alle loro anime affinché, elevandosi nell’etere, osservino le potenze che vi si trovano, come si addice a coloro che sono divenuti realmente cittadini del mondo…
Così, colmi di perfetta eccellenza, abituati a non tenere più conto dei mali del corpo e dei mali esterni… è ovvio che per gli uomini siffatti, che trovano il piacere nella virtù, tutta la vita sia una festa.

Crediti
 • Pierre Hadot •
 • Esercizi spirituali e filosofia antica •
 • Pinterest •   •  •

Similari
⋯  ⋯Sexistenza
55% Anna Maria TocchettoFrammentiJean-Luc Nancy
Esiste l’amore in tutta la sterminata estensione del termine, l’amore senza confini, l’amore per l’umanità, il mondo, la musica, il mare o la montagna, la poesia o la filosofia, che è essa stessa amore della sapienza. Non è così? Quest’ultima, a sua volta⋯
 ⋯ La sofferenza dell’essere bella
43% Alessandro BariccoFrammenti
Elena è una donna sola che vuole tornare a casa. Stanca di essere guardata, di essere additata come causa primordiale di tutte le sciagure o come causa di morte di migliaia di persone, accecate dal vapore velenoso del suo splendore. Ogni volta che si affo⋯
⋯  ⋯Pensavo nella bergère
42% FrammentiThomas Bernhard
Sono stato io a voltare le spalle a costoro, non loro a me, pensavo. Noi ci leghiamo a queste persone a filo doppio, poi, tutt’a un tratto le detestiamo e le lasciamo andare. Per anni corriamo loro appresso e mendichiamo la loro simpatia, pensavo, e a un ⋯
 ⋯ Civiltà della scrittura
42% FrammentiPierre Hadot
La vera formazione è sempre orale, poiché solo la parola orale permette il dialogo, ossia la possibilità per il discepolo di scoprire egli stesso la verità nello scambio delle domande e delle risposte, e anche la possibilità per il maestro di adattare il ⋯
 ⋯ È la penna che prende lo scrittore
41% FrammentiMilan Kundera
“Sarà un romanzo dentro il romanzo e la storia più erotica che abbia mai scritto”. Lo scrittore è uomo di parola in ogni senso e con questa ci avvolge, ci scompone in mille pezzi per ricomporci in tutti i possibili “altrove” e ritorniamo vivi in quel gest⋯
George RedhawkLa decomposizione dei corpi
35% Antonio MorescoFrammenti
Sono nato il 30 ottobre 1947, all’imbrunire, brandello di carne rigettato con furia da un altro corpo, concepito nove mesi prima da un soldato reduce dalla più grande guerra mai combattuta su questo pianeta e da sei anni di campo di concentramento, e da u⋯